sabato, 16 Gennaio 2021

Anche Pavia nel circuito di Milanocard

MilanoCard, carta dei servizi turistici della metropoli lombarda, ha deciso di offrire i suoi servizi anche ad alcune città d’arte minori della Lombardia, in particolare per quelle più interessate dai flussi di Expo, e lo fa in 6 lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, oltre all’italiano.
Punto di forza di MilanoCard è aver incluso nel pacchetto anche ‘Io viaggio ovunque’, biglietto integrato di Regione Lombardia valido su tutti i mezzi pubblici, urbani ex extraurbani, che consente di viaggiare senza soluzione di continuità in tutta la regione; a questo si aggiungono numerosi sconti sia per visite a musei e monumenti, che per ristoranti e shopping.
“Le offerte di soggiorno e i pacchetti vacanza per le città d’arte sono molto spesso corredati da una card come questa, utilizzata soprattutto dai turisti stranieri – spiega Emanuela Marchiafava, assessore al turismo della Provincia di Pavia – Per la prima volta, Pavia entra a far parte di questi circuiti di distribuzione di servizi turistici integrati, consentendoci di far conoscere Pavia alle tantissime persone che sceglieranno di visitare Expo: potranno scegliere la nostra città come meta del loro soggiorno nel caso in cui acquisteranno in anticipo e online la card,  oppure come meta di un’escursione nel caso in cui l’acquisteranno direttamente a Milano. L’auspicio è che presto gli operatori economici del nostro territorio provinciale riescano a consolidare un’offerta autonoma e integrata in una carta tutta pavese, che sono certa apprezzerebbero i turisti di Expo”.

News Correlate