sabato, 15 Maggio 2021

Regione Lombardia mette in campo campagna da 1,7 mln per attrarre nuovi turisti

‘#inLombardia c’è tanto da scoprire’ è lo slogan della nuova campagna di comunicazione lanciata dalla Regione Lombardia per attrarre nuovi turisti nella Regione. Il sito Unesco di Mantova e Sabbioneta, il lago di Garda, il parco del Tonale, il Ponte delle Barche di Bereguardo, le terme di Bormio, la Galleria Vittorio Emanuele II di Milano e la Val di Mello in Valtellina sono i soggetti della campagna che sarà veicolata per tutto il mese di dicembre su manifesti, quotidiani, radio e, fino al 31 gennaio, anche su siti web e social network, per un investimento complessivo di 1,7 milioni di euro.

All’estero la Regione ha voluto puntare in particolare su Londra, con affissioni dinamiche sui caratteristici bus turistici a due piani, e su New York, con 5.400 passaggi pubblicitari programmati su due maxischermi a Times Square. Installazioni saranno collocate tra l’altro in 13 aeroporti nazionali ed europei (tra cui Malpensa) e nelle 10 principali stazioni ferroviarie italiane (tra cui Milano Centrale). Tra gli 8mila spazi fisici prenotati, i manifesti della Lombardia compariranno anche in Piazza di Spagna a Roma e vicino al Ponte di Rialto a Venezia.
La campagna sarà affiancata anche da un contest internazionale online volto a far conoscere i ‘tesori’ del territorio lombardo. “Negli ultimi anni – ha spiegato Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo economico – il turismo lombardo è cresciuto in qualità e numeri e il settore si è affermato come uno degli asset primari di sviluppo economico regionale. Forti di questo ci presentiamo al mercato interno e a quello internazionale per consolidare il trend di crescita, creare nuove opportunità e accendere un riflettore su quanto la Lombardia sia bella da scoprire”.

News Correlate