domenica, 23 Giugno 2024

Trenord ha potenziato offerta e rinnovato flotta sulla Bergamo-Brescia

A Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023 con Trenord: ai biglietti integrati che permettono di muoversi sui mezzi urbani delle due città e visitarne i principali musei si aggiungono i ticket che comprendono il viaggio in treno sulla linea Bergamo-Brescia. I biglietti speciali con il treno, realizzati grazie alla collaborazione fra Trenord, Gruppo Brescia Mobilità e ATB Bergamo, sono acquistabili sulle app Bresciapp! e ATB Mobile.
Trenord ha potenziato l’offerta e rinnovato la flotta sulla linea Bergamo-Brescia, che collega le due città. E con una guida realizzata con Lonely Planet e convenzioni dedicate agli abbonati per l’ingresso a musei, invita a partire in treno alla scoperta delle città.
I ticket consentono la libera circolazione sui treni della linea Bergamo-Brescia, sull’intera rete urbana a Brescia (zona 1 e zona 2) e Bergamo (tutte le zone).
Per questo biglietto è possibile scegliere fra tre versioni, con diversi periodi di validità: 24 ore al prezzo di 16 euro; 48 ore a 21 euro; 72 ore a 29 euro.
Una seconda tipologia di biglietti unisce all’utilizzo dei servizi di mobilità – urbana e ferroviaria – anche l’ingresso ai principali musei delle due città: fra gli altri, a Brescia si può visitare il Museo Santa Giulia, il Parco Archeologico di Brescia Romana a Brescia, il Museo Mille Miglia, il Museo Diocesano; a Bergamo, l’Accademia Carrara, la GAMeC, il Museo delle Storie e i Musei Civici (Archeologico e Scienze Naturali).
I biglietti sono in tre versioni: 24 ore, acquistabile al costo di 46 euro; 48 ore a 58 euro; 72 ore a 72 euro.
Non solo i biglietti speciali, ma anche l’abbonamento Trenord dà diritto a sconti e convenzioni per la visita a Bergamo e Brescia. La tessera Io Viaggio consente di ottenere 2 ingressi scontati ai Musei Civici (Museo di Santa Giulia, Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, Pinacoteca Tosio Martinengo, Museo delle Armi “Luigi Marzoli”) e al Cinema Nuovo Eden di Brescia, gestiti da Fondazione Brescia Musei, di cui Trenord è travel partner.
Inoltre, gli abbonati Trenord possono acquistare a soli 40 euro – invece che 45 – l’Abbonamento Musei Lombardia Valle d’Aosta, per l’ingresso gratuito in musei e beni anche a Brescia e Bergamo.
Con i treni Trenord è possibile raggiungere le due città in modo sostenibile: nella stazione di Bergamo fermano ogni giorno 212 corse. 94 la collegano a Milano; le altre a Treviglio, Lecco e Brescia. Brescia vede transitare ogni giorno 225 corse del servizio ferroviario regionale; 70 da e per Milano; la stazione è collegata anche a Cremona, Parma e alla Valcamonica.

News Correlate