Tanti i turisti che per Ponte Immacolata hanno visitato Mantova

Nei quattro giorni, del ponte dell’Immacolata i biglietti staccati al Te, la reggia estiva dei Gonzaga, sono stati 4.996. Lo scorso anno il ponte era stato meno favorevole per gli spostamenti visto che coinvolgeva un lunedì e aveva visto 3.439 visitatori così distribuiti: 1.370 domenica 6 dicembre, 1.223 lunedì 7 e 846 martedì 8. Quest’anno i numeri sono ragguardevoli: 1.319 biglietti staccati giovedì, giorno dell’Immacolata, 1.471 venerdì 9, 1.397 sabato 10 e 809 domenica. “Bene, è tutta economia che piove sulla città – ha sottolineato il sindaco Mattia Palazzi – in questo ponte Mantova è stata la seconda città, dopo Matera per tasso di saturazione alberghiera con l’86%.

Sappiamo che non sarà facile replicare, l’anno prossimo, i numeri del 2016, ma ce la metteremo tutta”. Bene nel weekend in questione anche palazzo San Sebastiano con le sue collezioni civiche; domenica i visitatori sono stati 221, sabato 452, venerdì 657 e l’8 dicembre 495. L’anno scorso, nello stesso periodo, le presenze avevano a malapena sfiorato le 300 unità. Ottima affluenza anche a Palazzo Ducale. Nei quattro giorni del ponte i biglietti staccati sono stati complessivamente 6.202 contro i 5.519 dello stesso periodo dell’anno scorso.

News Correlate