mercoledì, 12 Maggio 2021

Enit, Varotti soddisfatto per nomina Babbi

Varotti: sicuramente contribuirà a rinascita turismo italiano nel mondo

“Dopo anni di pessima gestione dell’Enit con un dg Paolo Rubini che è stato devastante per l’operatività e la funzionalità dell’Ente che ha il compito di promuovere l’Italia turistica nel mondo, finalmente è stato nominato il nuovo dg dell’Enit. La scelta è caduta su Andrea Babbi, attuale direttore della Confcommercio dell’Emilia Romagna e ad dell’Apt dell’Emilia Romagna. Un amico che da anni opera nel comparto turistico con competenza e serietà e che sicuramente contribuirà alla rinascita del turismo italiano nel mondo”. È quanto ha affermato Amerigo Varotti, direttore di Confcommercio Pesaro e Urbino e di Confturismo Marche Nord, commentando la scelta del CdA dell’Enit.
“Andrea è persona preparata di grandi capacità professionali e umane e la sua nomina è il segnale che attendevamo per sperare in un concreto rilancio delle attività e della presenza dell’Enit nel mondo. Il turismo può essere l’attività economica più importante per il Paese ma ha la necessità di una vera politica nazionale del turismo e di una governance nazionale capace e rinnovata in grado di rilanciare le opportunità del nostro Paese. Affiancando l’opera delle nostre imprese. Per questo salutiamo favorevolmente la nomina di Babbi che è profondo conoscitore del mondo Assicurativo e del mondo istituzionale del turismo. Siamo certi che vi sarà in futuro una ottima collaborazione tra il nostro Sistema Regionale e Provinciale e il nuovo dg dell’Enit”, ha concluso Varotti.

News Correlate