mercoledì, 23 Settembre 2020

Urbino mette in mostra la ceramica di Guerrino Tramonti

Dal 2 al 30 settembre l’esposizione nella Casa natale di Raffaello

Dal 2 al  30 settembre Urbino rende omaggio al maestro della ceramica Guerrino Tramonti con una mostra retrospettiva presso la Casa natale di Raffaello. Dopo il successo della manifestazione tenutasi lo scorso anno al Museo di Palazzo Venezia a Roma, la mostra ‘Guerrino Tramonti. Ceramiche in terra d'Urbino, 1930-1970' testimonia un grande riconoscimento per Tramonti, ceramista, scultore e pittore fra i più affermati in Italia nel XX secolo. Promossa dall'Accademia Raffaello in Urbino in collaborazione con la Fondazione Guerrino Tramonti in Faenza, che dopo la scomparsa dell'artista ne tutela e custodisce le opere, l'esposizione a cura di Gian Carlo Bojani mette in risalto il periodo più fecondo dell'attività del maestro, tra gli anni Trenta e Sessanta. Il percorso della mostra propone le opere più rappresentative dei 4 periodi fondamentali della carriera artistica di Guerrino Tramonti.

News Correlate