martedì, 23 Luglio 2024

Il Gran Tour della Marche ad Apecchio dove il Tartufo sposa la Birra

Ad Apecchio Tartufo e Birra s’incontrano, rappresentando le leve della promozione di un intero territorio. Proprio in quest’ottica, da venerdì 29 settembre a domenica 1° ottobre torna ‘Tartufo e Birra-Mostra Mercato del Tartufo’,
un evento molto atteso da turisti e gourmet che, quest’anno, giunge alla 41^ edizione. Un long weekend durante il quale Apecchio celebra tre giorni dedicati alla valorizzazione delle sue molteplici eccellenze, in primis ‘Tartufo&Birra’.

Il sipario si alza alle 18 di venerdì con l’apertura delle tipiche osterie del centro storico che propongono le specialità della tradizione apecchiese, tra le quali spiccano tre piatti che si fregiano della De.Co. (denominazione comunale): il Salmì del Prete, la Coradella di Agnello di Serravalle di Carda e il Bostrengo. Le osterie si cimenteranno nel concorso ‘Che Gusto!’: una giuria di esperti proclamerà il miglior piatto al tartufo, il miglior piatto alla birra ed il miglior vino sfuso marchigiano.

Sabato 30 settembre la manifestazione entra nel vivo con il taglio del nastro, alle 11 in piazza San Martino, alla presenza delle autorità e di Elisa Di Francisca, pluricampionessa mondiale di scherma e testimonial delle Alte Marche. Seguiranno poi due momenti d’intrattenimento musicale con i maestri Fabio Battistelli (clarinetto) e Stefano Falleri (chitarra) sulle note di Ennio Morricone e con il Raffy Jazz Quartet, nonché un coinvolgente racconto: “Storie di tartufo e di amicizia”.

Alle 17 è la volta di un’altra protagonista dell’evento, l’alogastronomia, che irrompe in piazza con una degustazione di birre locali, abbinate ai prodotti del territorio, curata da Slow Food Catria e Nerone, Associazione Italiana Sommelier ed Associazione ‘Le donne della birra’. Alle 18 apertura di due mostre fotografiche, con emozionanti immagini del
territorio, ed esibizione di P-Funking band capace, con la sua musica, di scaldare il clima della festa.

Alle 11.30 di domenica 1° ottobre, in piazza San Martino, con il coordinamento del conduttore radiofonico e televisivo Nicola Prudente in arte Tinto, conferimento del premio ‘Apecchio Città della Birra-Premio Franco Re’ ai due birrifici locali, Amarcord e Collesi, da parte di Mirco Carloni, presidente della Commissione agricoltura della
Camera dei deputati.

Dalle 15 le vie del borgo saranno allietate dalla musica del Concertino Folk Apecchiese, mentre alle 17:30 Orietta Berti sarà incoronata ‘Regina del Tartufo 2023’ e, a seguire, la popolare cantante si esibirà in concerto. Gran finale affidato ad uno spettacolo pirotecnico.

Imperdibile, nei giorni della manifestazione, una visita a Palazzo Ubaldini, per vedere la mostra di Albrecht Durer ‘Incisioni e fortuna nel Ducato d’Urbino’ nonché il ‘Museo dei Fossili e Minerali del Monte Nerone’. La manifestazione è sede di tappa del Grand Tour delle Marche, il circuito di eventi proposto da Tipicità insieme ad ANCI. Nella piattaforma www.tipicitaexperience.it tutte le informazioni sul programma.

News Correlate