Porto San Giorgio e Montappone nuove tappe del Grand Tour delle Marche

Il Grand Tour delle Marche focalizza la sua attenzione sul fermano con un weekend a cavallo tra le prelibatezze marinare e creazioni manuali. Per 3 giorni Porto San Giorgio si trasforma nella città della vongola. Dal 29 al 31 luglio, ‘Vongolopolis’ propone un circuito di iniziative dedicato al pregiato mollusco per gustarlo in tutte le sue innumerevoli varianti, in abbinamento ai vini marchigiani.

Da venerdì a domenica, nel centro città, sarà visitabile il ‘Villaggio Vongolopolis’, che propone diverse attività dedicate alla vongola. Per i più piccoli il villaggio Vongolopolis mette a disposizione ‘Moby Dick’, un’area di svago per imparare divertendosi.

Nell’area portuale, regno dei vongolari, venerdì sera menù a tema proposto dallo Chef Quinto Fabiano (chalet Minonda), mentre sabato sera sarà di scena il talentuoso Nikita Sergeev (L’Arcade). Si preannuncia molto suggestiva la serata finale di domenica, con una performance teatrale ‘in banchina’ che prevede la rappresentazione dell’Odissea e, a seguire, la spaghettata dei vongolari, con musica e ambientazioni legate al mondo della pesca.

Per gli amanti del fashion, spostandosi nell’entroterra fermano, la tappa d’obbligo è a Montappone, per la Festa del cappello. Dal 29 al 31 luglio un’autentica full immersion nel mondo dei copricapo, in una terra che ha fatto della lavorazione di questo capo d’abbigliamento la sua icona.

Da non perdere la visita al Museo del Cappello e all’inconsueta Mostra del Cappellaio pazzo. Per i più curiosi ci sarà la possibilità di cimentarsi nei laboratori dedicati alla lavorazione della paglia, con la sapiente assistenza delle pagliarole di Montappone. Non mancheranno musiche e balli popolari, da godere degustando i piatti della tradizione locale. 

News Correlate