giovedì, 24 Giugno 2021

Potenziare collegamenti Milano-Ancona in vista di Expo

Potenziare i collegamenti tra le Marche e Milano nei mesi in cui si svolgerà l’Expo 2015. È la richiesta della senatrice Pd Camilla Fabbri, che in interrogazione parlamentare chiede “quali iniziative il presidente Renzi, i ministri delle Infrastrutture e della Cultura, intendano intraprendere affinché i collegamenti da/per Milano, almeno in occasione del periodo dell’Expo, vengano aumentati sia attraverso Trenitalia, con l’istituzione di nuove Frecce, sia con i nuovi treni Italo, con fermata anche al sud delle Marche, sia con le compagnie aeree, con la rotta Milano-Ancona diretta”.   

“Le Marche – ricorda Fabbri – sono una regione ad alta intensità turistica per i loro borghi, le città storiche, l’arte e cultura, il territorio, i parchi, le bellezze naturali, il buon cibo, il Made in Italy, i brand. Sono una regione che ha nel turismo uno dei pilastri dell’economia regionale. L’Expo – conclude – è un’occasione di rilancio per l’economia e per il settore turistico del nostro Paese e tutte le regioni devono essere messe in condizione di raccogliere al meglio questa opportunità”.

News Correlate