venerdì, 5 Marzo 2021

Acquaroli punta sulla promozione e annuncia Agenzia Marche e progetto Borghi 

“Stiamo lavorando per la creazione di un’Agenzia per il turismo e l’internazionalizzazione che dovrebbe arrivare in Giunta lunedì prossimo, e sulla proposta di valorizzazione dei borghi secondo il concetto di albergo diffuso legato all’enogastronomia, all’artigianato di qualità, ai musei, alla lirica, ai teatri”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli a Jesi in occasione del debutto di ‘Studio Marche’, studio televisivo e piattaforma digitale per la promozione dell’agroalimentare regionale nel mondo, sostenuto dalla Regione e firmato da Istituto marchigiano di enogastronomia (Ime) ed Enoteca regionale di Offida.
“In questi anni c’è stata una crescita importante del settore food&wine, ora è giunto il momento di affrontare la sfida accelerando in chiave turistica. L’affermazione del turismo enogastronomico è fondamentale perché contribuisce a destagionalizzare i flussi”, ha aggiunto il governatore.

News Correlate