domenica, 15 dicembre 2019

Eccellenze molisane protagoniste a Mirabilia 2019

Anche il Molise ha preso parte all’8^ edizione della ‘Borsa Internazionale del Turismo Culturale’ e della 4^ edizione della ‘Borsa Food&Drink di Mirabilia’, appena conclusi a Matera.

Mirabilia è un progetto intersettoriale, che unisce turismo, cultura, agroalimentare e artigianato artistico – grazie al concorso Mirabilia Art in Art. Un progetto di marketing territoriale con una marcia in più, perché fa leva sulla rete. Mette in circolo contatti, conoscenze e competenze con l’obiettivo di veicolare i flussi turistici tra i diversi nodi della rete con un unico fine: valorizzare i siti Unesco distribuiti nelle regioni italiane.

Per la serata inaugurale del 17 novembre si è svolto un vero e proprio giro d’Italia del gusto, in cui 13 chef hanno raccontato i sapori delle rispettive regioni. Testimonial della cucina molisana, Simona De Castro (ristorante Monticelli) con il suo piatto ‘Il Tartufo, quel vagabondo’. Lunedì 18spazio alle opere più rappresentative dell’artigianato artistico dei luoghi esposte alla mostra ‘La grande bellezza’, dove il Molise è stato rappresentato dalla Fonderia Marinelli con la ‘Campana leonardesca’, campana celebrativa di Leonardo Da Vinci, realizzata nel cinquecentesimo anno della morte del genio italiano.

Inoltre, il Molise ha ottenuto la vittoria al concorso ‘Mirabilia ARTinArt’, con l’opera presentata dalla Cciaa, ‘World in a shopping bag’ del maestro Franco Gerbasi.

News Correlate