martedì, 3 Agosto 2021

Da giunta contributi a camping distrutti dagli incendi

Le fiamme avevano avvolte diverse strutture nel luglio 2007

La Regione Molise concederà contributi a fondo perduto alle imprese turistiche che hanno subito danni a seguito degli incendi nel luglio del 2007: è la decisione adottata dalla giunta regionale del Molise a favore dei camping colpiti dalla calamità tra Termoli e Campomarino in provincia di Campobasso. La delibera, approvata su proposta dell'assessore al Turismo Franco Giorgio Marinelli, stabilisce le modalità attuative per la concessione dei contributi. Si tratta i benefici concessi ai sensi dell'ordinanza del presidente del Consiglio dei Ministri che verranno erogati in regime di aiuto di importanza minore 'de minimis', così come previsto dal regolamento comunitario per favorire la ripresa delle imprese turistiche di spicco. "Ci auguriamo – ha detto l'assessore Marinelli – che l'ente pubblico riesca sempre a sovvenzionare i privati in casi come questo. Se è vero che sono finiti i tempi dei finanziamenti facili, e che va stimolata l'azione libera ecompetitiva tra imprese private, è altrettanto vero che le rappresentanze del potere pubblico non possono ritirarsi dal partecipare concretamente al sostegno delle economie private quando sfortunati eventi mettono a dura prova la possibilità di una serena concorrenza".

News Correlate