venerdì, 22 Ottobre 2021

In corso gara europea per scegliere le 3 società handler a Fiumicino

“Al fine di decongestionare gli spazi aeroportuali, oggi interessati da un notevole sviluppo infrastrutturale, e con l’obiettivo di elevare il livello qualitativo dei servizi resi dalle società che prestano servizi di assistenza ai vettori, si è proceduto a limitare a tre il numero massimo degli handler, le società di assistenza a terra, ammissibili sullo scalo di Roma Fiumicino”. Lo precisa l’Enac spiegando che è in corso una gara europea.

Enac precisa che “dall’emissione del provvedimento ad oggi sono stati presentati una serie di ricorsi, tutti respinti, sia nei confronti del provvedimento stesso, sia nei confronti del bando di gara.”  “Le società di servizi di assistenza a terra per l’Aeroporto di Roma Fiumicino – conclude il documento dell’Ente – saranno selezionate sulla base di una procedura di gara europea, attualmente in corso di svolgimento, basata su requisiti di solidità finanziaria e di qualità dei servizi particolarmente elevati”. 

News Correlate