giovedì, 15 Aprile 2021

Un supermanager per il futuro nuovo aeroporto di Berlino

Hartmut Mehdorn è ex ad delle Ferrovie tedesche e di Air Berlin

Arriva un supermanager per il futuro aeroporto internazionale di Berlino Willy Brandt (Ber), la cui inaugurazione è stata rimandata per ben quattro volte a causa di innumerevoli carenze rilevate nella struttura. Hartmut Mehdorn, ex amministratore delegato delle Ferrovie tedesche e di Air Berlin, è stato nominato a capo della società aeroportuale Berlino Brandeburgo.
Mehdorn, 70 anni, ha firmato un contratto di tre anni ed è considerato un manager dal pugno di ferro. Dopo le quattro inaugurazioni saltate, attualmente ancora non é stata fissata una data per l'apertura dell'aeroporto, la cui costruzione è finanziata dai due Laender di Berlino e del Brandeburgo, oltreché dallo Stato federale. Rispetto alla spesa prevista nel 2006 di 2 miliardi di euro, attualmente si stima un costo complessivo di 4,3 miliardi, ovvero più del doppio.

News Correlate