Bankitalia: ad agosto in aumento spese stranieri del 10,5%

Ad agosto la bilancia dei pagamenti turistica ha presentato un surplus di 1.633 milioni di euro, a fronte di un avanzo di 1.144 milioni nello stesso mese dell’anno precedente. Lo evidenzia il rapporto mensile sul turismo internazionale dell’Italia della Banca d’Italia secondo cui le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, pari a 4.682 milioni, sono cresciute del 10,5% mentre quelle dei viaggiatori italiani all’estero, pari a 3.049 milioni, sono diminuite dell’1,4%.

Nel periodo gennaio-agosto si è registrato un avanzo di 9.857 milioni di euro, a fronte di un surplus di 8.670 milioni nello stesso periodo dell’anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia sono aumentate del 6,4%, attestandosi a 25.307 milioni; quelle dei viaggiatori italiani all’estero, pari a 15.450 milioni, sono cresciute del 2,2%.

Nel periodo gennaio-agosto, la spesa degli stranieri che hanno alloggiato in alberghi e villaggi turistici in Italia è cresciuta del 9,5% rispetto al corrispondente periodo del 2014; quella di chi ha soggiornato presso altre strutture ricettive è aumentata dell’1,4%. Nello stesso periodo la spesa dei viaggiatori italiani che hanno alloggiato in alberghi e villaggi turistici all’estero è cresciuta dell’1,0%, mentre la spesa di quelli che hanno pernottato presso altre strutture ricettive è cresciuta del 4,3%. 

News Correlate