venerdì, 25 Settembre 2020

HotelPulito.com, ad un mese dal lancio 95% delle strutture registrate ha superato verifica

Ad un mese dal lancio, HotelPulito.com, sito che raggruppa e confronta gli hotel e gli appartamenti che più rispettano le norme igienico-sanitarie dettate dall’emergenza Covid-19, presenta i primi dati relativi alle strutture registrate sulla piattaforma.

L’Osservatorio istituito nelle prime fasi di lancio del database ha mostrato come ben il 95% delle strutture registrate sul sito di HotelPulito.com ha superato la verifica dei requisiti disposti all’interno del Protocollo Nazionale Accoglienza Sicura di Federalaberghi in tema di prevenzione contro la diffusione del Covid-19 nelle strutture ricettive. Un numero che mostra la volontà da parte delle strutture alberghiere ed extralberghiere di accogliere i propri ospiti in un contesto di totale sicurezza ai fini di tutelare la loro salute e quella dei propri collaboratori.

Altro dato interessante è la percentuale di strutture registrate, il 90%, che ha completato l’80% della Cleaning Policy, la prima e più completa Cleaning Policy online con oltre 30 standard igienico-sanitari, tra procedure di pulizia di camere e aree comuni, sanificazioni straordinarie e ordinarie, certificazioni, DPI (il 99% delle strutture utilizza Dispositivi di Protezione Individuale). In pochi step, infatti, è possibile creare la propria Cleaning Policy a norma e pubblicarla online su HotelPulito.com. e sul proprio sito.

E se, da una parte, l’emergenza sanitaria di questi ultimi mesi ha dimostrato al mondo che nulla sarà come più come prima, dall’altro, nel settore dell’hospitality in particolare, ciò ha inevitabilmente portato ad accelerare i progetti di innovazione e digitalizzazione del settore. Primo fra tutti il check-in online o web check-in: una procedura di per sé piuttosto semplice ma che, nei momenti di alto afflusso, può prolungarsi causando code e assembramenti. Sono 3 su 5 le strutture registrate su HotelPulito.com che hanno integrato il web check-in per velocizzare i tempi di registrazione all’arrivo in hotel degli ospiti.

Anche i dati sul settore extra-alberghiero sono positivi: il 50% delle strutture registrate appartiene infatti al comparto extra-alberghiero, mentre l’altro 50% è rappresentato dal tipo alberghiero. Non solo bed and breakfast, ma anche agriturismi, appartamenti in affitto per brevi periodi, residenze d’epoca e case vacanze in Italia hanno scelto di registrarsi su HotelPulito.com, a testimonianza del fatto che igiene e pulizia sono temi fondamentali anche per le strutture ricettive extra-alberghiere.

News Correlate