lunedì, 5 Dicembre 2022

Preferred Hotels & Resorts: ecco i 14 nuovi affiliati dall’India al Lago di Como

Preferred Hotels & Resorts accoglie 14 nuovi affiliati, entrati a far parte del suo portfolio globale tra il 1° luglio e il 30 settembre 2022. I nuovi affiliati includono:

  • Son Net (Maiorca, Spagna): ai piedi della Sierra de Tramontana, patrimonio dell’UNESCO, questo boutique hotel di lusso situato all’interno di una tenuta privata del 1600 riaprirà le sue porte la prossima primavera dopo una ristrutturazione su ampia scala. Son Net includerà 35 camere e suite con elementi originali, come travi a vista, pavimenti in pietra, antichi caminetti e una grande collezione d’arte privata, oltre a una piscina esterna e una spa. Gli ospiti potranno esplorare i giardini circostanti, che includono un antico patio interno, un pozzo di acqua di sorgente e una cappella privata, e potranno partecipare a una serie di esperienze locali, tra cui cene con prodotti tipici, degustazioni di olio d’oliva e vini, ed escursioni a piedi e in bicicletta.
  • Hôtel Dame des Arts (Parigi, Francia): nel cuore dello storico Quartiere Latino, questo hotel dallo stile contemporaneo riflette lo spirito di libertà, cultura e creatività della Rive Gauche di Parigi. L’hotel, la cui apertura è prevista per questo inverno, offrirà 109 camere e suite, tutte con arredi su misura e opere d’arte e molte con balconi da cui ammirare alcuni dei maggiori punti d’interesse cittadini, tra cui la Torre Eiffel e la cattedrale di Notre Dame. A disposizione degli ospiti ci saranno anche un moderno fitness center e area benessere con sauna e una sala per trattamenti, giardino interno, bar rooftop e un ristorante con cucina francese reinterpretata con lo spirito creativo del Nord Pacifico.
  • Salamander Washington DC (Washington, District of Columbia, Stati Uniti): questo hotel di lusso, che si estende sulle sponde sud-occidentali di Washington DC,  sul fiume Potomac e il famoso bacino fluviale, a settembre è passato dal brand Mandarin Oriental alla collezione Salamander. Con 373 camere e suite dai dettagli eleganti e viste stupende sul fiume e lo skyline cittadino, l’hotel avvierà una serie di ristrutturazioni, che comprendono anche l’upgrade di camere in suite, la trasformazione della hall e del bar e il riposizionamento del suo ristorante, che riaprirà completamente nella primavera 2023. L’hotel mette inoltre a disposizione dei suoi ospiti una piscina da 15 metri e un centro benessere con saune, vasche d’immersione ed esperienze di idroterapia.
  • Pinares Panorama Suites Spa and Convention Center (Cordoba, Argentina): con viste panoramiche sulle aree verdeggianti che lo circondano, sui laghi e sulla vicina città di Villa Carlos Paz, questo eco-resort è l’unico in Argentina che offre ai suoi ospiti una riserva naturale privata da esplorare, anche con visite ed escursioni in compagnia di guide esperte. L’hotel propone 100 camere, molte con vasca idromassaggio e terrazza private, oltre a un centro benessere di lusso, piscine interne ed esterne e una serie di trattamenti olistici. I più piccoli possono divertirsi al Kids’ Club, praticando sport, arte e altre piacevoli attività interattive.
  • Serry Beach Resort (Hurghada, Egitto): resort arabo-egiziano sul Mar Rosso, questo capolavoro architettonico con 453 camere propone un design che sfrutta colori neutri, materiali naturali ed elementi artigianali locali che rispecchiano la natura circostante. Gli ospiti possono scegliere tra numerose opzioni di ristorazione, che comprendono un gastro-bar fusion, un beach club per soli adulti, un nightclub speakeasy con cabaret, una lounge e un bazar che richiama l’atmosfera dei suk. L’hotel propone inoltre una spa di lusso con fitness center, una piscina esterna e una per i più piccoli, una spiaggia privata e un parco acquatico con piscina con onde e scivoli d’acqua.
  • The Claridges, New Delhi (New Delhi, India): il primo hotel di lusso aperto nell’India indipendente, questo caposaldo di metà secolo nel cuore di New Delhi propone 129 camere eleganti. L’hotel, che si estende su tre acri di terreno, mantiene comunque un’atmosfera intima, con gazebo bianchi e ombrelloni distribuiti su prati curatissimi, una grande piscina esterna e un’incantevole panetteria tradizionale. Per la ristorazione, gli ospiti hanno molte scelte a disposizione, tra cui un ristorante dall’atmosfera informale che reinterpreta la cucina Punjabi, un ristorante cantonese e un ristorante mediterraneo all’aperto, oltre a una grande e versatile hall che può ospitare fino a 300 persone per banchetti e cene di gala indimenticabili.

Gli altri affiliati che sono entrati nel portfolio globale di Preferred Hotels & Resorts tra il 1° luglio e il 30 settembre 2022 includono:

News Correlate