Quattro alberghi italiani tra i nuovi soci AITGL

Due hotel di Roma, uno di Squinzano nel Salento e un altro Bardolino, sul versante veronese del lago di Garda, sono diventati soci di AITGL, sodalizio che annovera gli operatori del settore turistico, con lo scopo di promuove in Italia e all’estero il Turismo GLBT.

Nello specifico si tratta, nella capitale, del Grand Hotel di via Veneto, un 5 stelle ospitato in due edifici dell’800 e del NervaAccomodation, un B&B che non rinuncia al comfort a prezzi competitivi. A Squinzano invece ha aderito Palazzo De Castro, un Bed & Breakfast che fu a suo tempo dimora del Viceré di Spagna, mentre a Bardolino l’Aqualux hotel spa suite & terme Bardolino, alle pendici del Monte Felice.

News Correlate