lunedì, 30 Novembre 2020

Starwood sdoppia il nuovo W Amsterdam: l’hotel aprirà nell’autunno 2015

Starwood amplia il progetto dell’attesissimo W Amsterdam con l’aggiunta di un secondo edificio. Originariamente ideato come proprietà basata su un’unica struttura, una vecchia centrale telefonica di Dam Square, il nuovo W Amsterdam congloberà invece anche la ex sede della KAS Bank. L’inaugurazione è prevista per l’autunno del 2015.

La parte dell’edificio costituita dalla ex banca ospiterà altre 66 camere e suite in stile moderno oltre alla spa, ad un nightclub e a bar con ristorante a tema. Sarà disponibile anche uno spazio creativo dedicato ai talenti locali.

Ridefinendo il concetto di lusso in chiave moderna, W Amsterdam metterà a disposizione 238 eleganti camere dislocate nelle due strutture, tra cui 25 suite, una suite WOW e due Extreme Wow (la reinterpretazione delle suite presidenziali secondo il marchio W). Gli ospiti accederanno all’hotel dall’edificio della centrale telefonica, da cui giungeranno poi direttamente all’ultimo piano per la registrazione e per gustare un cocktail nella W Living Room. Oltre al bar a tema e al ristorante situati nell’ex salone della banca, anche l’ex centrale telefonica disporrà di bar e ristorante all’ultimo piano.

Dopo il debutto degli hotel W a Istanbul, Barcellona, San Pietroburgo, Londra, Parigi e più di recente a Verbier, in Svizzera, W Amsterdam diventerà la settima struttura della catena alberghiera in Europa e arricchirà il portafoglio di 45 hotel W in tutto il mondo, a cui si sommano più di 20 strutture in corso di realizzazione.

News Correlate