lunedì, 19 Aprile 2021

Assonautica si riunisce a Roma per la V conferenza nazionale

La V Conferenza di Sistema di Assonautica Italiana si terrà il 13 e 14 dicembre, rispettivamente nelle sedi di Unioncamere a Roma e al Club Nautico Porto Turistico di Ostia. Due giornate che vedono le assonautiche territoriali, convocate dal presidente nazionale Alfredo Malcarne, partecipare ai workshop in programma e alle presentazioni dei progetti avviati in collaborazione con altri enti, associazioni e fondazioni. Molti i temi trattati, tra i quali quello normativo sugli ambiti di nautica e turismo, portualità e demanio, a quelli del nuovo Centro Studi di Assonautica “Gianfranco Pontel” che spaziano dalle ricerche, studi e statistiche alla formazione mestieri del mare e alla blue economy, con le varie iniziative già avviate sulla tutela ambientale e il problema della plastica nei mari.

Ad introdurre gli interventi di sabato mattina a Ostia saranno presenti: Silvana Denicolò, assessore Cultura, Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi del X Municipio, Pasquale Ciacciarelli, presidente V Commissione Cultura, spettacolo, Sport e Turismo Regione Lazio, Esterino Montino, sindaco di Fiumicino, Antonio D’Amore, comandante della Capitaneria di Porto di Roma, Stefano Cavallari, amministratore Servizi Porto Turistico di Roma, Fabio Massimo Frattale Mascioli, Direttore del POMOS per la Mobilità Sostenibile della Sapienza, Alfredo Malcarne, Presidente Assonautica Italiana, Cesare Pambianchi, presidente Assonautica Romana, Piero Orlando, presidente Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere.

 

News Correlate