mercoledì, 25 Novembre 2020

Ehma, Gaetano Torino eletto hotel manager del 2020

Professionalità, dedizione al lavoro, positività, perseveranza ma soprattutto passione sono state le principali motivazioni che hanno convinto la giuria a conferire al socio Gaetano Torino, DG, Grand Hotel Sina Bernini Bristol di Roma, il Premio ‘Hotel Manager Italiano dell’Anno 2020’.
L’annuncio è stato dato dal presidente europeo e delegato nazionale Ezio A. Indiani, General Manager dell’Hotel Principe di Savoia di Milano, in occasione del Meeting autunnale del Chapter Italiano di EHMA (European Hotel Managers Association) svoltosi virtualmente il 6 novembre. A contendere il premio a Gaetano Torino, Salvatore Pisani, DG dell’Hotel Splendid Venice – Starhotels Collezione.
Da 47 anni professionista esemplare con grande esperienza nel lusso sia corporate che leisure, Torino ha avuto una carriera brillante e di successo, con esperienze diversificate tutte di altissimo livello ed incarichi direttivi sin dall’inizio in 6 compagnie multinazionali in USA (al Mark Hopkins Intercontinental di San Francisco), Gran Bretagna e Italia, nell’ambito delle quali spiccano l’apertura della Sheraton (Gruppo ITT) in Italia e la nomina a Direttore Generale e successivamente Amministratore Delegato e Presidente del C.d.A. della De La Ville Spa, filiale di Intercontinental Hotels in Italia, operatrice del lussuoso Hotel de La Ville in Via Sistina a Roma, location glam con vista su Piazza di Spagna.
Nell’industria turistica ed alberghiera il suo operato gli ha valso la nomina ad incarichi sociali nazionali di rappresentanza delle classi imprenditoriali presso le sedi istituzionali e numerose onorificenze, tra cui la nomina a Grande Ufficiale della Repubblica Italiana nel 2017. Socio attivo di EHMA dal 1998. Un grande professionista, una carriera lunga ed invidiabile, un amore per il mondo alberghiero che emerge in ogni sua conversazione e che si conferma in ogni sua azione.

News Correlate