lunedì, 25 Gennaio 2021

Federturismo affida le agenzie di viaggio alla neonata AIDIT

Consapevoli dell’importanza del ruolo svolto dalle agenzie di  viaggi che, nonostante i cambiamenti del mercato, continuano a godere di una posizione di leadership nella distribuzione turistica, il 12 marzo si è costituita a Roma AIDIT, l’Associazione Italiana Distribuzione Turistica delle imprese che operano nel settore delle agenzie di viaggio, con presidente Domenico Pellegrino e vice presidente Vicario Giuseppe Cassarà.

All’associazione hanno aderito in qualità di soci fondatori Bluvacanze, Coretur, Elios Tours e Follow me, tutte imprese che pongono al centro della loro strategia la consulenza qualificata al cliente.

“Accolgo con piacere l’adesione al sistema da parte di AIDIT – commenta il presidente di Federturismo Confindustria Gianfranco Battisti – grazie alla quale la nostra rappresentanza nella filiera dell’industria turistica si rafforza in un segmento fondamentale per il settore che si sta rinnovando sfruttando le nuove tecnologie e spostando l’attenzione verso un ruolo più consulenziale, per rispondere alle esigenze del nuovo turista sempre più self made e indipendente”.

“Il futuro della distribuzione – aggiunge Pellegrino – sarà caratterizzato dal modello O2O, dall’online all’offline, una formula ibrida dove interpretare le nuove esigenze dei consumatori, che anche nei target più giovani esprimono nettamente la preferenza per un’esperienza d’acquisto all’interno di un punto di vendita fisico, purché adeguato tecnologicamente a tale interrelazione. Una nuova opportunità per la distribuzione turistica di affermarsi sempre più come il riferimento fondamentale per il turismo organizzato e per le esigenze dei consumatori”.

“L’evoluzione dell’agenzia passa necessariamente dalla tecnologia, ma anche il digitale deve essere vissuto come un’opportunità – sottolinea Cassarà – per il quale si richiede alle agenzie di viaggio una forte specializzazione che sia in grado di differenziarle in termini di servizio dai grandi siti online globali di viaggio. Sono lieto di essere entrato in questa Federazione per avviare insieme un percorso che fornirà nuove opportunità di filiera”.

News Correlate