Federturismo guarda alle nuove prospettive di sviluppo turistico tra Vietnam e Italia

Il 13 gennaio l’Ambasciata del Vietnam in Italia e Federturismo Confindustria hanno organizzato presso il Complesso del Vittoriano, nell’ambito delle Giornate Culturali vietnamite in programma a Roma dal 12 al 26 gennaio 2015, il seminario “Vietnam – Italia: nuove prospettive per lo sviluppo dell’industria turistica”.

“Il mercato vietnamita,  in forte espansione negli ultimi anni, rappresenta un’ottima opportunità per il nostro Paese”, sostiene Federturismo Confindustria. “E’ quindi importante – sottolinea Antonio Barreca, direttore generale di Federturismo Confindustria – anche in occasione di Expo, farci trovare preparati ad accogliere i turisti potenziando l’efficienza infrastrutturale, la qualità dei servizi e la formazione linguistica. In questo quadro la previsione di introdurre un volo diretto da Roma  sarà determinante per favorire l’espansione dei flussi turistici e per incrementare gli investimenti in un Paese che si sta affermando come una delle principali destinazioni per il leisure  nell’area asiatica”.

All’incontro oltre a Barreca, sono intervenuti l’ambasciatore della R.S. del Vietnam in Italia Ngueyn Hoang Long; Fausto Palombelli, direttore Sviluppo Aviation di Aeroporti di Roma; Florence Favier della Vietnam Airlines e Nguyen Xuan Nam di Vidotour.

News Correlate