venerdì, 15 Gennaio 2021

Natale, Ecpat: tornano I(n)soliti regali contro pedofilia nel turismo

L’associazione quest’anno raccoglie donazioni per ristrutturare aula per i bambini cambogiani

Anche quest'anno, con l'avvicinarsi del Natale, torna la campagna "I(n)soliti Regali" di EcpatT-Italia (End Child Prostitution, Pornography And Trafficking) per sostenere la lotta dell'associazione contro ogni forma di sfruttamento sessuale dei minori nel turismo. Per questo Natale l'organizzazione punta a regalare un'aula più sicura e colorata ai bambini cambogiani. Partecipare alla sistemazione di porte e finestre con una quota di 10 euro o sistemare i pavimenti con 20 euro si può. Le donazioni saranno destinate alla ristrutturazione di un'aula alla periferia di Phnom Penh, capitale della Cambogia, uno degli snodi nevralgici del mercato del sesso con minori.
Gli altri regali previsti dalla campagna ECPAT sono gli aiuti diretti (riso, kit igienico) ai bambini in gravi condizioni economiche e a rischio sfruttamento o i biglietti di Natale. Per vedere il catalogo con tutti gli I(n)soliti Regali clicca qui. Per info: tel. 06.97277372 – natale@ecpat.it.

News Correlate