lunedì, 21 Settembre 2020

Nautica Italiana: l’assemblea conferma la presidenza di Tacoli

Lamberto Tacoli è stato confermato presidente di Nautica Italiana per i prossimi tre anni dai soci riuniti in Assemblea a Milano. Una decisione che garantisce continuità e che rappresenta un importante riconoscimento per l’operato svolto dalla Presidenza nel triennio appena trascorso.

Riconfermati alla Vice Presidenza Michele Gavino, Vice Presidente Vicario con delega al Bilancio, alle Relazioni B2B fra soci Grandi e PMI, alla Qualità della Filiera e Giovanna Vitelli, Vice Presidente con delega alle Relazioni Istituzionali, ai Rapporti con Altagamma e al Design. Tra le new entry Claudio Galbo, Vice Presidente con delega a Comunicazione, Eventi e Rapporti con altre Associazioni, Daniele Guidi, Vice Presidente con delega agli Accessoristi e alla Sostenibilità e Matteo Italo Ratti, Vice Presidente con delega al Legislativo, Marine e Servizi.

L’Assemblea ha poi eletto anche i consiglieri, in rappresentanza trasversale di tutte le aree settoriali che compongono l’Associazione: Alberto Amico, Cataldo Aprea, Fabio Pesto, Dino Salvemini, Enrico Sgarbi e Giancarlo Galeone. In questo senso, la nomina dei Consiglieri risulta rappresentativa di tutte le aree di interesse dell’associazione: dalla cantieristica al refitting, dalle marine ai servizi, dai RIB agli accessoristi, dal design agli studi di progettazione.

“Adesso lavoreremo per il ricongiungimento con Ucina Confindustria – ha detto Tacoli – in questi anni all’interno di Nautica Italiana ho sempre lavorato per un riavvicinamento con Ucina, perché non fa bene a nessuno essere divisi. Ora ho ricevuto dall’assemblea mandato pieno per perseguire questo obiettivo. E’ nell’interesse di tutti lavorare di comune accordo a sostegno del settore. Rispetto al passato le cose vanno meglio, il clima è cambiato, anche grazie al fatto che va meglio tutto il settore, si registrano numeri positivi”.

News Correlate