giovedì, 12 dicembre 2019

Nautica Italiana racconta l’eccellenza del Made in Italy a Viareggio

‘Comunicare l’Eccellenza Italiana tra Artigianalità e Innovazione’ sarà questo il titolo della tavola rotonda organizzata da Nautica Italiana, che si terrà venerdì 10 maggio alle 15, presso il Centro Congressuale Il Principino di Viareggio. Moderata dal giornalista e blogger Nicola Porro, la tavola rotonda vedrà partecipare nomi illustri del Made in Italy quali Renzo Cotarella, ad di Marchesi Antinori; Brunello Cucinelli, Chairman & CEO di Brunello Cucinelli; Stefano Domenicali, Chairman & CEO di Lamborghini; Elisabetta Franchi, Owner & President di Elisabetta Franchi; Massimo Perotti, Chairman & CEO di Sanlorenzo SpA; Lamberto Tacoli, president & CEO di Perini Navi e presidente di Nautica Italiana e Isabella Traglio, Owner & Deputy General Manager & GIA Gemmologist Vhernier.

La tavola rotonda, sviluppata al fine di permettere a stakeholder, imprenditori ed eccellenze italiane operanti anche al di fuori del contesto nautico, di testimoniare come passato e presente siano legati insieme, in perfetta armonia, anche sotto la lente della comunicazione esterna, sarà preceduta da un intervento di Deloitte dal titolo ‘Yachting Market Monitor in a Luxury World’.

Lo studio coprirà, in particolare, l’andamento del mercato della nautica da diporto su scala globale per il 2018, l’andamento del valore della produzione cantieristica Italiana nel 2018, il posizionamento della nautica da diporto all’interno del comparto allargato dei beni di lusso e, infine, alcuni spunti di riflessione sul ruolo della comunicazione all’interno del mercato del lusso.

“Sono felice di poter ospitare a Viareggio, culla della nautica di fascia alta, una così eterogenea presenza di Brand leader del settore manifatturiero italiano – commenta Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italiana – Mi piace pensare che l’averli tutti riuniti qui, per scoprire come l’innovazione si sposi perfettamente alla tradizione artigianale, potendola ascoltare dalla viva voce dei protagonisti, possa far comprendere il ruolo fondamentale che la comunicazione assume nello stabilire il successo e la leadership del Made in Italy nel mondo”.

All’appuntamento non mancherà poi un tocco di italianità direttamente dagli Stati Uniti. Subito dopo l’intervento di Deloitte, infatti, sarà la volta di un video-messaggio di Giovanna Vitelli, vicepresidente del Gruppo Azimut – Benetti nonché vicepresidente di Nautica Italiana, che mostrerà le immagini dell’installazione dell’Azimut S6 a New York in Times Square, in occasione della New York Design Week. Il progetto, realizzato per celebrare i 50 anni del Gruppo, servirà a dare testimonianza di quanto il Made in Italy nautico non sia soltanto leader indiscusso dei mercati internazionali ma contribuisca in maniera concreta alla sua stessa promozione, tramite iniziative di comunicazione straordinarie.

News Correlate