sabato, 28 Novembre 2020

Coopculture sigla accordo Banca Igea per anticipo Cig

Il gruppo bancario Igea Fucino ha deciso di siglare un accordo con CoopCulture, la più grande cooperativa operante nel settore dei beni e delle attività culturali in Italia, che conta 2200 soci lavoratori, oggi tutti a casa dall’8 marzo quando i luoghi della cultura e i musei sono stati chiusi per fronteggiare la pandemia da COVID-19.

Grazie a questa intesa, stipulata ancora prima dell’accordo nato tra INPS e ABI a seguito delle disposizioni del decreto Cura Italia, i soci-lavoratori di CoopCulture avranno la possibilità di richiedere l’Anticipo FIS – Fondo di Integrazione Salariale a condizioni di assoluto favore.

News Correlate