venerdì, 24 Maggio 2024

Art Bonus, Turetta: mecenatismo ha assunto importanza mai vista in Italia

È stata grande la partecipazione alla 7^ edizione del Concorso Art Bonus, iniziativa collegata all’omonimo programma di sostegno al mecenatismo, lanciato nel 2014 dal Governo e che riconosce ai donatori un credito d’imposta nella misura del 65% delle erogazioni liberali a sostegno di un bene culturale. Quest’anno il concorso ha raddoppiato le categorie portando a Roma i 12 progetti più votati del 2023. Vincitori
assoluti, il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo della Provincia di Livorno, per i Beni e luoghi della cultura, e l’International Salieri Circus Award di Legnago (VR) per lo Spettacolo dal vivo. Premio Speciale Concorso Art Bonus 2023, alla Fondazione Teatro Donizetti di Bergamo.

“Con l’introduzione dell’Art Bonus, il mecenatismo ha assunto un’importanza che mai aveva avuto in Italia e una nuova visione della cultura, più simile al mondo anglosassone – ricorda il segretario generale del Mic, Mario Turetta – Nonostante la pandemia e la guerra, le donazioni sono aumentate in modo costante. Dal 2014 circa 2600 enti si sono registrati sul portale ufficiale, con quasi 35 mila erogazioni e oltre 818
milioni di euro donati. Oltre il 63% dei donatori sono individui, persone fisiche, anche se in termini di importi erogati rappresentano solo il 5% e imprese e fondazioni bancarie coprono il restante 95%”.

Oltre al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo della Provincia di Livorno (18.848 voti ricevuti), tra i primi sei classificati della categoria Beni e luoghi della cultura ci sono Ex Gil del Comune di Forlì (FC); Complesso ex Convento e Chiesa di S. Domenico del Comune di Narni; Biblioteche civiche del Comune di Torino; Certosa di S. Giacomo di Capri della Direzione Regionale Musei Campania MiC; Biblioteca Storica del Conservatorio di Musica Benedetto Marcello di Venezia. Per lo Spettacolo dal vivo, dopo l’International Salieri Circus Award di Legnago (13.054 voti) ecco Fondazione Teatro Donizetti di Bergamo; La Baracca, Teatro Testoni Ragazzi di Bologna; Fondazione Teatro Massimo di Palermo; Catalyst Associazione Culturale di Barberino di Mugello (FI); e Trame Sonore, Mantova Chamber Music Festival.

News Correlate