venerdì, 16 Aprile 2021

I ministri Franceschini-Filippetti concordi su cultura al centro semestre Ue

I ministri della cultura di Italia e Francia sono concordi nel sostenere la necessità di porre la cultura al centro del programma del semestre di presidenza italiano dell'Unione Europea. E' il senso di un colloquio telefonico intercorso tra Dario Franceschini e la sua omologa francese Aurélie Filippetti.   
Franceschini ha poi illustrato alla collega francese l'impegno dell'Italia nell'attribuire, all'interno del nuovo piano di lavoro comunitario 2015/2018, priorità al patrimonio culturale, all'economia digitale e all'accessibilità del pubblico al sistema digitale. Il ministro italiano ha quindi invitato in Italia la collega Filippetti, "che ha manifestato la propria disponibilità per essere presente il mese di maggio a Roma".

News Correlate