sabato, 23 Ottobre 2021

Il Big Ben tacerà 6 mesi per lavori di restauro

Le campane del celebre Big Ben londinese, nel 2017, taceranno per almeno 6 mesi, periodo durante il quale saranno completati gli interventi di restauro che sono in corso da circa 3 anni. Il progetto, del costo di 29 milioni di sterline, è stato avviato per rimettere a nuovo la torre simbolo della capitale britannica e il suo orologio, e adesso prevede che la Elizabeth Tower (questo il nome ufficiale in onore della regina), rimanga in silenzio senza diffondere i suoi celebri rintocchi.

Sono state poche le volte in cui le campane della torre non hanno suonato nei 157 anni di storia del Big Ben. Fra le pause più lunghe, quella nel 2007, durata sei settimane, al fine di permettere i lavori di manutenzione mentre nel 1976, dopo i gravi danni al meccanismo dell’orologio, lo stop dei rintocchi fu di nove mesi. Non solo la torre ha bisogno di restauri ma anche il sottostante palazzo di Westminster necessita di vasti e costosi lavori che dureranno parecchio tempo.

News Correlate