mercoledì, 1 aprile 2020

Oltre 133 mila visitatori italiani sull’isola: Cuba protagonista a Bit2020  

L’industria turistica cubana ha annunciato l’invio di rappresentanti dell’isola a vari eventi promozionali in Europa, tra cui il Salon des Vacances di Bruxelles, dal 6 al 9 febbraio, e la Borsa internazionale del turismo di Milano, dal 9 all’11 febbraio.

La delegazione cubana che viaggerà in Italia sarà guidata dalla direttrice generale del marketing del Mintur, Barbara Cruz. A Milano saranno presenti l’ufficio del consigliere del Turismo di Cuba in Italia, le agenzie di viaggio Cubatur, Havanatur e Gaviota Tours, le catene alberghiere cubane Cubanacán, Gran Caribe, Gaviota e la compagnia marittima e nautica Marlin. Parteciperanno anche le catene alberghiere associate al settore turistico cubano Iberostar, Barceló, Meliá, Accor e Blue Diamonds.

“Cuba sarà presente al Bit con uno stand di 81 metri quadrati, visitatori e professionisti del turismo potranno conoscere l’offerta della nostra destinazione, godere dei ritmi cubani e fabbricare un sigaro”, si legge nella nota del ministero del Turismo cubano secondo cui il mercato italiano è di grande importanza per il turismo dell’isola, e l’anno scorso è stata raggiunta la cifra di 133.436 visitatori italiani sull’isola. Le autorità prevedono di “migliorare il posizionamento dell’isola in Italia” attraverso la promozione di nuove esperienze tra le quali immersioni, nautica, natura, città patrimonio, eventi e turismo culturale.

News Correlate