martedì, 3 Agosto 2021

Ryanair cancella decine di voli in Italia fino al 7 aprile

Ryanair ha cancellato fino al 25% dei voli italiani a corto raggio nel periodo compreso tra il 17 marzo e l’8 di aprile 2020 in seguito al calo di prenotazioni dovuto all’emergenza coronavirus. I passeggeri in possesso di titoli di viaggio con il vettore irlandese sono invitati a verificare lo stato della prenotazioni.

La compagnia ha comunque fatto sapere che tutti i clienti interessati sono stati informati via e-mail e sms. A tutti viene data la possibilità di richiedere un rimborso totale del prezzo del biglietto del volo cancellato o di riprenotare il loro viaggio.

News Correlate