venerdì, 23 Luglio 2021

Aer Lingus torna a volare sui cieli d’Europa con il Green Pass

Dopo 16 mesi di restrizioni sui viaggi aerei non essenziali e il rilascio di quasi 2 milioni di certificati digitali Covid europei, Aer Lingus presenta le 38 destinazioni europee verso le quali volerà da Dublino e Cork a partire da lunedì 19.

Per il mercato italiano Aer Lingus collegherà Dublino con 5 aeroporti italiani: Roma (mercoledì, giovedì, venerdì e domenica); Milano Linate (mercoledì, venerdì e domenica); Napoli (martedì, giovedì e sabato); Venezia (mercoledì, sabato e domenica) e Verona (sabato).

“In Aer Lingus non vediamo l’ora di accogliere a bordo il maggior numero possibile di clienti e di far sì che si possano riunire con i propri cari nelle prossime settimane e mesi – ha detto Reid Moody, Chief Strategy and Planning Officer di Aer Lingus – Crediamo che l’aumento delle ricerche online focalizzate sulle città europee che abbiamo rilevato si riferiscano a quei viaggiatori che intendono visitare amici e parenti. Abbiamo anche riscontrato un forte interesse per i viaggi verso alcune delle nostre destinazioni di vacanza più popolari in risposta al bisogno di svago dei clienti.

“La politica di prenotazione flessibile di Aer Lingus è una delle più competitive nel mercato irlandese. Tutti i clienti Aer Lingus possono modificare la prenotazione fino a due ore prima del decollo senza ulteriori costi di modifica su qualsiasi tipo di tariffa”.

I clienti sono invitati a prenotare il prima possibile per ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo e per rassicurarli, Aer Lingus ha esteso la sua offerta “‘Book with Confidence” fino al 31 dicembre 2021, consentendo ai clienti di cambiare i voli fino a due ore prima del decollo senza spese aggiuntive. L’offerta “Book with Confidence” di Aer Lingus è disponibile per tutti i tipi di tariffa e i clienti possono modificare la prenotazione tutte le volte che desiderano.

News Correlate