venerdì, 15 Gennaio 2021

Air Cairo presenta la nuova rotta da Milano Maplensa per Borg El Arab

L’Air Cairo, dopo l’inaugurazione delle recenti rotte nei primi mesi del 2018 da Napoli e Bari per Sharm El Sheikh, apre la rotta da Milano Malpensa a Borg El Arab nel nord dell’Egitto.

L’Egitto è in una fase di sensibile ripresa e i recenti dati sugli arrivi (+94,1 nel 2017) sono la prova che il Paese è ormai sulla strada giusta. I numeri dei turisti italiani, in particolare sul Mar Rosso, stanno infatti gradualmente tornando a salire facendo dunque ben sperare per la nuova stagione che si appresta a venire. I primi due mesi del 2018 confermano questa sostanziale ripresa e vedono un aumento degli arrivi che a gennaio sono stati 15.707 rispetto ai 12.471 del gennaio 2017 (+25,9%) e addirittura 19.241 a febbraio mentre nello stesso mese dell’anno scorso erano stati 10.922 (+76,2%).

Il grande ritorno dell’Egitto è sicuramente targato anche Air Cairo, compagnia aerea con una flotta composta da otto Airbus A320 e da un Boeing 737-800 (che a breve arriverà a raggiungere le 10 unità), che in poco tempo ha collegato i principali aeroporti italiani con le due perle del Mar Rosso tanto amate dai turisti italiani: Sharm El Sheikh e Marsa Alam.

L’Air Cairo in continua crescita a livello europeo, punta molto soprattutto sul mercato italiano. Il direttore Commerciale dell’Air Cairo Essam Azab ha presentato una nuova rotta che sarà inaugurata il prossimo 29 aprile da Milano Malpensa a Borg El Arab sulla costa mediterranea dell’Egitto.
La tratta aprirà con un volo operativo ogni domenica, ma sarà poi servita da un secondo volo operativo ogni giovedì a partire dal 7 giugno. Dal prossimo aprile l’Egitto e l’Italia saranno così ancora più vicine non solo per i collegamenti col Mar Rosso ma grazie ai voli sulla splendida costa mediterranea che da sempre offre immense spiagge di sabbia bianca e un meraviglioso mare color turchese.

News Correlate