sabato, 4 Dicembre 2021

Air Niugini incrementa voli per l’Australia

Air Niugini ha annunciato un incremento nel numero dei voli da e per le città australiane di Cairns, Brisbane e Sydney a partire dal 30 ottobre 2016. Mr Foo ha dichiarato che l’incremento dei voli si è reso possibile a seguito delle recenti variazioni nel’accordo di code-share fra Air Niugini e Qantas.

“Con questo cambiamento, Air Niugini continuerà ad offrire un doppio volo giornaliero per Brisbane, uno dei quali quali operato dal proprio Boeing 767 wide body. Il secondo volo sarà operato da Qantas con un Boeing 737. I due voli saranno operati in entrambe le direzioni – ha detto Simon Foo, CEO di Air Niugini – Air Niugini ha anche in programma di incrementare i suoi convenienti voli diretti per Sydney, da due a tre voli a settimana. Anche il servizio della compagnia su Cairns sul popolare Fokker 70 jet verrà incrementato.

Air Niugini opererà almeno 2e voli al giorno in ciascuna direzione, con aeromobili più grandi su alcuni voli -ha aggiunto Foo – che in base al nuovo accordo, Air Niugini potrà avere il proprio codice ‘PX’ sui voli operati da Qantas da Brisbane e Sydney a Melbourne e Perth, consentendo ai propri passeggeri di avere commode coincidenze verso queste destinazioni e accedere ad una più ampia scelta di tariffe rispetto a quella attuale”.

Air Niugini e Qantas operano con successo servizi in code-share sulle rotte da Brisbane e Sydney fin dal 2002, offrendo ai passeggeri la più ampia scelta di voli e tariffe disponibile.

News Correlate