TESTMSL

Air Serbia riprende i voli passeggeri in Europa

Air Serbia, dopo due mesi di stop per l’emergenza coronavirus, ha ripreso i collegamenti internazionali passeggeri con un volo stamane da Belgrado su Zurigo. Per l’occasione all’aeroporto Nikola Tesla si è recata la ministra dei trasporti e infrastrutture Zorana Mihajlovic, che ha annunciato la ripresa nei prossimi giorni di altri collegamenti aerei con Francoforte, Londra, Vienna, Parigi, Amsterdam. La ministra ha confermato che da domani per l’ingresso in Serbia non sarà più necessario presentare il test di negatività al Covid-19, nè vi sarà più l’obbligo della quarantena. Tutto riguarderà la personale responsabilità di ognuno nel rispettare le misure di prevenzione e sicurezza contro il contagio.

News Correlate