venerdì, 18 Settembre 2020

Avianca è la miglior compagnia del Sud America per Skytrax e TripAdvisor

Per il 7° anno consecutivo, ai recenti Skytrax Awards 2017, Avianca ha vinto il premio come ‘Migliore Compagnia del Sud America’ e come ‘Migliore Compagnia Aerea Regionale del Sud America’. I riconoscimenti sono stati assegnati dopo aver chiesto il parere di oltre 20 milioni di viaggiatori appartenenti a 105 nazionalità diverse.

Sempre stando alle recensioni dei passeggeri, Avianca ha vinto nell’ambito dei TripAdvisor Travelers’ Choice Awards for Airlines, anche il premio come ‘Migliore compagnia aerea dell’America Latina’ per il 2017. Le categorie interessate sono state il migliore sistema di intrattenimento, la customer experience e l’esperienza di bordo. Per i suoi elevati standard di qualità, infine, la compagnia colombiana è risultata la 2° al mondo nella speciale classifica stilata dall’Organization of Consumers and Users Survey (OCU), utilizzando le risposte date da più di 11 mila passeggeri di Australia, Belgio, Brasile, Danimarca, Francia, Italia, Portogallo, Spagna. Intanto, dallo 27 luglio Avianca ha deciso di sospendere tutti i voli operati per il Venezuela, a causa della difficile situazione politica presente nel Paese latinoamericano. In questo modo, sono stati cancellati fino a data da destinarsi i collegamenti bi-giornalieri operati dal vettore colombiano tra Caracas e Bogotà e quelli giornalieri tra Bogotà e Lima. La decisione è stata presa dopo aver verificato la necessità da parte del Venezuela di migliorare le proprie infrastrutture aeroportuali, adattandole agli standard internazionali di sicurezza.
Dall’Europa, Avianca offre collegamenti diretti da tre aeroporti per la Colombia, per un totale di 42 voli settimanali. I voli sono operati da Madrid alla volta di Bogotà, Cali e Medellin; da Barcellona e da Londra per Bogotà. Dall’hub della capitale colombiana, poi, sono assicurati collegamenti per tutte le principali destinazioni del Centro e Sud America. Dall’Italia, è possibile raggiungere comodamente gli hub di Madrid, Barcellona e Londra grazie agli accordi con Iberia, Alitalia e British Airways da Milano, Roma, Torino, Venezia, Bologna.

News Correlate