martedì, 29 Settembre 2020

CAPA elegge Bangkok Airwaysa linea aerea regionale dell’anno

Bangkok Airways è stata nominata linea aerea regionale dell’anno da CAPA (Confederation of Asian and Pacific Accountants). Il premio viene assegnato alle linee aeree leader che raggiungono risultati straordinari in termini di strategie e introducono innovazioni nel settore del trasporto aereo regionale. Il presidente di Bangkok Airways Puttipong Prasarttong-Osoth, ha ricevuto il premio dal vicepresidente Travelport dell’area Asia/Pacifico, Damian Hickey.

“Bangkok Airways nel 2014 é stata la linea aerea che ha guadagnato di più in Thailandia, crescendo e aumentando il profitto nonostante i disordini a Bangkok – ha commentato Harbison – Nel novembre 2014 ha completato la vendita delle proprie azioni diventando una delle poche società thailandesi quotate in borsa nonostante le difficoltà economico/politiche del paese”.

Bangkok Airways ha continuato a rimanere in attivo nei primi 9 mesi del 2015. La compagnia ha applicato strategie diverse continuando a crescere, sostenuta dell’espansione continua degli accordi commerciali.

La strategia degli accordi commerciali di Bangkok Airways, focalizzata sull’offerta di voli nazionali e connessioni voli regionali e internazionali con oltre 15 compagnie aeree straniere, ha permesso una rapida crescita della compagnia negli ultimi anni nel settore voli corto raggio altrimenti dominato dalle linee aeree low cost. La strategia che vede la compagnia anche proprietaria di tre aeroporti tra i quali Samui, rende Bangkok Airways unica e distante dal resto dei concorrenti.

Durante l’ultimo anno Bangkok Airways é diventata la più grande compagnia aerea straniera in Myanmar, rafforzando la propria posizione in un’area come quella dell’Indocina non sufficientemente servita. Bangkok Airways é anche le seconda compagnia aerea straniera in Cambogia e Laos.

News Correlate