venerdì, 24 Giugno 2022

Con lo stopover di Binter le Canarie si visitano con un solo biglietto

Binter propone ‘Discover’, lo stopover che permette ai passeggeri in viaggio dall’Italia alle Canarie di visitare ben due isole con un piccolo costo aggiuntivo. Con questo servizio, i clienti potranno scegliere se effettuare lo scalo all’andata o al ritorno, per un massimo di sette giorni dalla data del primo volo.
Con Binter sarà dunque possibile soggiornare a Gran Canaria e spostarsi in qualsiasi altra isola dell’arcipelago dotata di aeroporto. Un’iniziativa con cui la compagnia propone interessanti itinerari per esplorare due destinazioni a soli 40 euro aggiuntivi. Inoltre, il servizio sarà presto affiancato da offerte esclusive per lo shopping e il soggiorno (hotel, autonoleggi e ristoranti) della destinazione dello stopover.
A partire dal 2 luglio, Binter opererà tra l’aeroporto di Firenze (FLR) e le isole Canarie ogni sabato, con partenza alle 15:30. Viceversa, la partenza da Gran Canaria sarà alle ore 09.30, con arrivo a Firenze per le ore 14:45 del sabato.
Inoltre, la compagnia collega ogni settimana Torino, Venezia e le Isole Canarie, rispettivamente ogni martedì alle ore 16:40 e ogni lunedì alle 16:25. I voli di ritorno per queste tratte decollano alle ore 11:00 di martedi per Torino e alle ore 10:20 di lunedì per Venezia.
I passeggeri delle rotte italiane usufruiscono del servizio esclusivo tipico dell’offerta Binter, con un servizio a bordo di primo livello che include, ad esempio, un aperitivo gourmet servito durante il viaggio a tutti i passeggeri e un volo all’insegna del massimo comfort, sulla moderna flotta che vanta aerei Embraer.
Lo stopover è ora disponibile su tutti i canali di vendita della compagnia: https://www.bintercanarias.com/ita, dove è possibile consultare condizioni e prezzi, o chiamando al numero +39 0654242546, o presso le agenzie di viaggio.

News Correlate