giovedì, 26 Novembre 2020

Concerti di Natale ad alta quota sugli aerei easyJet

easyJet ha celebrato le festività natalizie regalando ai suoi passeggeri in partenza da sette diversi Paesi europei concerti di Natale ad alta quota. Le performance live sono state realizzate in italiano, inglese, portoghese, olandese, tedesco, spagnolo e francese e con l’aiuto e la direzione di artisti di gospel locali.

Per l’occasione, la compagnia è riuscita anche a entrare nel Guinness dei primati con il volo EZY8464 da Londra Gatwick a Ginevra dello scorso giovedì 18 dicembre, dove il coro ACM Gospel Choir, fondato nel 2005 e di recente nominato Best Act Gospel agli Urban Music Awards, ha tenuto per la prima volta un vero e proprio concerto natalizio, durato 15 minuti, ad una quota di oltre 10 mila metri.

Anche i passeggeri italiani in partenza da Roma Fiumicino verso Londra Gatwick sono stati protagonisti dell’attività e, guidati dagli artisti di Phonema Gospel (Valentina Certelli, Chiara Cortez, Daphne Nisi), hanno eseguito una selezione di canti natalizi tra cui Tu Scendi dalle Stelle, Astro del Ciel e la versione italiana di Jingle Bells.

Dopo i concerti, sono anche stati raccolti fondi per l’Unicef. Dall’8 dicembre al 6 febbraio i passeggeri di tutti i voli europei easyJet sono invitati a donare anche solo poche monete. A oggi sono state raccolti più di 4,5 milioni di euro.

News Correlate