sabato, 31 Ottobre 2020

Cuba più vicina con la partnership tra Alitalia e Msc

Rafforzare la rispettiva presenza su Cuba. È l’obiettivo della partnership Msc Crociere-Alitalia, precisando che i primo volo Alitalia da Roma per L’Avana partirà il 29 novembre e i passeggeri Msc potranno usufruire del collegamento del sabato per trascorrere una crociera ai Caraibi in partenza dalla capitale cubana. L’offerta durerà per tutta la stagione invernale.

Msc Crociere ha raddoppiato la propria presenza su Cuba con 2 navi, e ne avrà per la prima volta una anche per l’estate 2017. Questa presenza permetterà alla Compagnia di portare a Cuba un totale di circa 300.000 ospiti principalmente europei, di cui una parte importante dall’Italia, dall’inizio delle operazioni sino al aprile 2018. Lo scorso inverno MSC Crociere, ha portato 30.000 crocieristi a visitare Cuba.

Alitalia ha deciso di puntare sull’isola caraibica con voli Boeing 777 ogni martedì e sabato, a partire dal 29 novembre.

“MSC Crociere è stata la prima compagnia ad aprire Cuba al turismo crocieristico già a partire dal 2015 – ha detto Gianni Onorato, ceo di MSC Cruises – I risultati raggiunti sono stati eccezionali, soprattutto nel mercato italiano”.

“Per Alitalia, Cuba rappresenta una delle destinazioni più ambite. Il volo diretto rafforza le relazioni tra i due Paesi siamo molto orgogliosi di questa partnership con Msc”, ha detto Cramer Ball, ad di Alitalia.

 

News Correlate