domenica, 17 Gennaio 2021

Enac sospende licenza a Livingston: voli a terra dal 14 luglio

Per gli "evidenti problemi di natura finanziaria in cui versa la compagnia", l'Enac ha sospeso la licenza della compagnia aerea New Livingston dal prossimo 14 luglio. L'Enac ha quindi "invitato il vettore a non vendere altri biglietti da utilizzare oltre il 14 luglio" ricordandogli la responsabilità di "mettere in atto tutte le azioni volte alla salvaguardia dei diritti dei passeggeri" già in possesso di biglietti per i voli che verranno cancellati. Inoltre, ha invitato la compagnia a presentare all'Ente un piano di riprotezione dei passeggeri.
Ma la compagnia non ci sta e ha già depositato presso il Tribunale di Busto Arsizio ricorso di ammissione alla procedura di concordato preventivo con riserva. Una mossa con cui New Livingston spera di poter "superare una temporanea situazione di difficoltà finanziaria dovuta – si legge in una nota del vettore – al fallimento di Aeradria spa, al mancato incasso di alcuni crediti e alla recente revoca dell'aggiudicazione del collegamento Alghero-Roma Fiumicino, in relazione alla quale è ancora in corso un contenzioso con la Regione  Sardegna". Inoltre, ha già fornito all'Enac la documentazione a supporto dell'immediata revoca del provvedimento di sospensione della Licenza di Esercizio e afferma di garantire la piena operatività dei servizi aerei programmati, con gli elevati standard di qualità e sicurezza che la contraddistinguono.

News Correlate