giovedì, 13 Maggio 2021

Elvy Tours punta sulla Corsica con il ‘prenota prima’ per le adv

Elvy Tours si prepara alla stagione estiva e lancia l’iniziativa ‘prenota prima’ su tutte le pratiche dedicate alla destinazione Corsica. Obiettivo: incentivare un ritorno dei viaggiatori nelle adv. Per ogni pratica sulla destinazione confermata entro il 28 febbraio verrà riconosciuto un voucher del valore di 150 euro da utilizzare su future prenotazioni con Hoppete, brand del gruppo Innovenia, con partenza entro il 30 giugno, per un importo minimo di 2mila euro per pratica.

“Questa iniziativa è dettata da più motivi: da una parte stiamo lavorando per instaurare una sinergia riconosciuta tra i nostri brand – spiega Marco Bernardi, responsabile sviluppo di Innovenia – dall’altra continuiamo a guardare nella direzione degli adv. Infatti, i voucher verranno consegnati direttamente a loro, che potranno decidere se consegnarli al cliente o tenerli per sé, aumentando in questo modo la loro marginalità e la redditività della pratica che sarà gestita al netto”.

Un segnale chiaro, che ancora una volta dimostra la volontà del gruppo Innovenia di instaurare un rapporto costruttivo e di supporto con le adv partner, mantenendo costante la valorizzazione della destinazione Corsica, prodotto di punta del marchio Elvy Tours.

“Non credo si corra il rischio di diventare ripetitivi nell’affermare che la Corsica è una destinazione che merita di essere scoperta e raccontata nelle sue numerose sfumature – racconta Davide Valpreda, AD di Innovenia – Un’isola ideale per una vacanza in famiglia, grazie alle numerose strutture che dispongono di servizi pensati per chi viaggia con bambini, ma anche per le giovani coppie alla ricerca dell’avventura, magari da vivere in sella a una moto, per una fuga on the road alla scoperta di alcune delle spiagge più belle del Mediterraneo”.

Tutte le proposte del TO per il 2020 sono già disponibili online sul sito www.elvytours.com, mentre il catalogo cartaceo sarà a breve distribuito nelle adv.

https://www.hoppete.it/

News Correlate