martedì, 28 Maggio 2024

Ita, Mef approva primo bilancio per il 2021. Attesa per data room

Il Ministero dell’Economia, azionista unico di Ita, ha approvato, durante l’assemblea, il primo bilancio della compagnia per il 2021. L’anno si è chiuso con conti migliori del previsto, come annunciato dai vertici nei giorni scorsi. Intanto resta l’attesa per l’apertura della data room alle cordate che hanno mostrato una manifestazione d’interesse, ossia Msc-Lufthansa e i fondi americani Indigo Partners e Certares, quest’ultimo in una partnership, ma solo commerciale e senza una partecipazione nel capitale, con Air France-Klm e Delta Airlines.

News Correlate