mercoledì, 1 Febbraio 2023

Latam Airlines torna a volare tra Roma e San Paolo

Dal mese di luglio il gruppo LATAM, attraverso la sua filiale LATAM Airlines Brazil, riprenderà i voli da Roma verso il suo hub di San Paolo/Guarulhos. I biglietti sono già disponibili su latam.com e altri canali di vendita. Questo permetterà a, Parigi, Francoforte, Londra, Lisbona, Madrid e Milano. LATAM di completare il ripristino di tutte le sue destinazioni a lungo raggio servite in Europa prima della pandemia di Covid-19, con voli da Barcellona.
“Con il ritorno delle operazioni a Roma, siamo molto lieti di ristabilire la nostra presenza nelle città europee. Questo significa che da luglio 2022 LATAM avrà servizi giornalieri dall’Italia a San Paolo e da lì al Sud America, operando tre volte a settimana da Roma/Fiumicino e quattro volte a settimana da Milano/Malpensa. Questo è un grande passo avanti e siamo molto felici di continuare a dimostrare l’importanza che ha il mercato italiano per LATAM”, ha detto Joao Murias, direttore commerciale regionale di LATAM Airlines Group.
Dal 9 luglio 2022 la rotta riprenderà con tre voli settimanali e con aeromobili Boeing 777, con capacità di 372 passeggeri in classe economica, di cui 50 LATAM + con uno spazio più ampio tra i sedili e un uso esclusivo del portabagagli, e 38 passeggeri nella nuova Premium Business.  Il volo decollerà dall’aeroporto di Roma alle 12.45 di mercoledì, venerdì e domenica, mentre partirà da Guarulhos alle 17.20 di martedì, giovedì e sabato.
Con la ripresa della rotta tra Roma e San Paolo, il gruppo LATAM offrirà nuovamente voli da otto destinazioni europee. Il gruppo, infatti, opera un volo giornaliero da Madrid a Santiago del Cile, Lima e San Paolo/Guarulhos. Anche da Barcellona, Londra, Parigi, Francoforte, Lisbona e Milano LATAM offre voli per l’hub brasiliano all’aeroporto di Guarulhos, da dove si può collegare a più di 100 destinazioni in tutto il Sud America.
LATAM consiglia ai passeggeri di consultare prima dei viaggi tutti i requisiti richiesti nel paese di destinazione e di informarsi sul centro informazioni della IATA (International Air Transport Association) per rimanere sempre aggiornati.

News Correlate