mercoledì, 25 Novembre 2020

Meridiana, trovato l’accordo: quasi 200 domande per esodi volontari

Domenica di riflessione per i dipendenti Meridiana impegnati a scegliere il loro futuro. Al momento sono circa 200 i moduli di “non opposizione al licenziamento” compilati e inviati negli uffici della compagnia a Olbia. Una procedura resa possibile dopo che sabato 27 dicembre, al ministero del Lavoro, è stato firmato l’accordo tra società aerea dell’Aga Khan e i sindacati sugli esodi volontari. Il tavolo ministeriale ha chiuso solo la prima parte della vertenza che proseguirà a gennaio al Mise per gli altri dipendenti.

I lavoratori che firmeranno il modulo potranno usufruire del massimo degli ammortizzatori sociali secondo le regole pre-Fornero che entreranno in vigore dal prossimo 1 gennaio. Riceveranno, inoltre, un bonus di 15 mila euro, offerto dalla compagnia, a fronte della rinuncia ai termini del preavviso, e potranno godere, assieme ai familiari, di biglietti gratuiti.   

Da oggi, poi, si terranno gli incontri individuali con i dipendenti che avranno inviato il modulo di “dichiarazione di non opposizione”: e procedure della conciliazione saranno formalizzate negli aeroporti di Olbia e Malpensa.

News Correlate