domenica, 27 Settembre 2020

Monopolio voli su Dublino, Ue indaga su Aer Lingus-Ryanair

Commisione non ci vede chiaro sul progetto di acquisizione della low cost di O’Leary

Finisce nel mirino dell'Unione europea il progetto di acquisizione di Aer Lingus da parte di Ryanair. Bruxelles ha infatti annunciato l'apertura di un' "indagine approfondita" poiché da un primo esame dell'operazione sono emerse "potenziali preoccupazioni sul fronte della concorrenza". L'acquisizione porterebbe in sostanza Ryanair ad avere il monopolio dei collegamenti aerei da e per Dublino. L'operazione Ryanair-Aer Lingus è stata lanciata attraverso un'offerta pubblica di acquisto ed è stata notificata alla Commissione Ue il 24 luglio scorso.
A quanto risulta, Bruxelles deciderà entro il 14 gennaio 2013 se dare o meno il nulla osta in base alla verifica dei problemi esistenti sul fronte della concorrenza. E' la terza volta che Ryanair tenta di comprare Aer Lingus. Il primo tentativo risale al 2007 e fu bocciato dalla Commissione Ue perché avrebbe creato una situazione di monopolio sulle rotte da e per l'Irlanda. Il secondo tentativo è del gennaio 2009, ma davanti alle nuove difficoltà riscontrate Ryanair decise successivamente di fare marcia indietro e rinunciare all'operazione.

News Correlate