domenica, 21 Aprile 2024

Neos lancia volo diretto dall’Italia verso Amritsar in India

Neos avvia un nuovo collegamento che unirà l’Italia all’India con un volo diretto da Milano Malpensa ad Amritsar, città principale dello stato federato del Punjab. La nuova rotta opererà da questo mese, ogni mercoledì, con un Boeing 737 Max, supportando lo sviluppo di nuovi flussi turistici e di business tra i due Paesi con l’obiettivo di raggiungere circa 40.000 passeggeri per il primo anno di attività. Un dato destinato ad aumentare grazie alla previsione di ampliamento di voli, con partenze anche dagli aeroporti di Roma Fiumicino e Verona già dal prossimo anno.

Oltre a soddisfare le esigenze di incoming, incentivando gli arrivi dal sudest asiatico nel nostro Paese, la nuova rotta consentirà di attivare un’importante connessione con la tratta Milano-New York, rappresentando così un’ulteriore opportunità di crescita per il business della compagnia e consolidando i rapporti tra Italia, USA e India e aprendo la strada a nuove e proficue collaborazioni di carattere turistico ed economico.
“Con il nuovo volo intercontinentale, Neos si espande nel mercato asiatico proseguendo nella strategia di sviluppo volta ad ampliare il proprio perimetro d’azione accanto a un superamento dello storico business leisure – afferma Carlo Stradiotti, AD Neos – L’Air Operator Permit (AOP) che abbiamo ottenuto è frutto di un lavoro orchestrato e della proficua collaborazione attivata in primis con l’Ambasciata Italiana a New Delhi, ENAC e con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale”.
Neos continua la sua crescita con un percorso incisivo e costante, grazie ad una struttura agile e un modello di business integrato e flessibile, offrendo una programmazione costantemente ampliata con nuove rotte, tra cui le più recenti sono tra Italia e Kazakistan e tra Italia e Mauritius, un ampliamento del business che prevede iniziative diversificate, oltre a un potenziamento della flotta che comprende ad oggi 15 aeromobili, tra cui B737, B737 MAX e 787 Dreamliner di ultimissima generazione.

News Correlate