martedì, 24 Novembre 2020

Qatar Airways lancia 3 voli settimanali per Abuja in Nigeria

Dal 27 novembre 2020 Qatar Airways attiverà tre voli settimanali per Abuja, Nigeria, via Lagos. La capitale della Nigeria diventa la sesta nuova destinazione annunciata dalla compagnia dall’inizio della pandemia. Il servizio per Abuja sarà effettuato con il modernissimo Boeing 787 Dreamliner, con 22 posti in Business Class e 232 posti in Economy Class.
“Siamo lieti di lanciare nuovi voli verso la capitale della Nigeria. Con la forte diaspora nigeriana in Europa, Stati Uniti e Regno Unito, siamo entusiasti di volare verso Abuja, i cui voli si aggiungono a quelli già esistenti per Lagos partiti nel 2007. Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con i nostri partner in Nigeria per far crescere costantemente questa rotta e sostenere la ripresa del turismo e del commercio nella regione”, ha detto Akbar Al Baker, AD del Gruppo Qatar Airways.
Con voli verso più di 85 destinazioni in Asia-Pacifico, Europa, Medio Oriente e Nord America, i passeggeri che desiderano viaggiare da o verso la Nigeria possono ora godere di una connessione diretta attraverso l’aeroporto internazionale di Hamad, il Miglior Aeroporto del Medio Oriente. Entro la metà di dicembre, Qatar Airways opererà con oltre 65 voli settimanali verso 20 destinazioni in Africa, tra cui Accra, Addis Abeba, Città del Capo, Casablanca, Dar es Salaam, Gibuti, Durban, Entebbe, Johannesburg, Kigali, Kilimanjaro, Lagos, Luanda, Maputo, Mogadiscio, Nairobi, Seychelles, Tunisi e Zanzibar.
In linea con l’espansione delle operazioni della compagnia aerea in tutta l’Africa, i passeggeri possono usufruire di un tocco di ospitalità africana a bordo grazie alla presenza di personale di cabina multiculturale, che comprende più di 30 nazionalità africane. Inoltre, i passeggeri di tutta la nostra rete possono anche godersi una varietà di film africani, spettacoli televisivi e musica su Oryx One, il sistema di intrattenimento a bordo di Qatar Airways.
L’investimento strategico di Qatar Airways in una varietà di aerei bimotore a basso consumo di carburante, tra cui la più grande flotta di aerei Airbus A350, ha permesso alla compagnia di continuare a volare per tutta la durata di questa crisi e la rende perfettamente in grado di guidare la ripresa sostenibile dei viaggi internazionali. La compagnia aerea ha poi recentemente preso in consegna tre nuovi aerei Airbus A350-1000 all’avanguardia, aumentando la sua flotta totale di A350 a 52 con un’età media di soli 2,6 anni. A causa dell’impatto da COVID-19 sulla domanda di viaggi, la compagnia ha messo a terra la sua flotta di Airbus A380 in quanto non è giustificabile dal punto di vista ambientale operare un velivolo quadrimotore così grande nel mercato attuale. Qatar Airways ha inoltre recentemente lanciato un nuovo programma che consente ai passeggeri di compensare volontariamente le emissioni di carbonio associate al loro viaggio al momento della prenotazione.

https://www.qatarairways.com/en-qa/baggage/allowance.html

News Correlate