TESTMSL

Record di ordini per Atr

Superati i 145 ordini e le 72 opzioni per velivoli regional

Dall'inizio dell'anno Atr, costruttore europeo di velivoli regional, ha ricevuto 145 ordini e 72 opzioni per l'acquisto dei propri aeroplani raggiungendo un valore complessivo di 3,2 miliardi di dollari. Con questi numeri la società europea supera il record del 2007 precedente di 113 ordini fermi e 26 opzioni. "Questi 145 ordini fermi – spiega un comunicato di Atr – rappresentano oltre l'80% delle vendite nell'intero segmento dei velivoli regional (da 50 a 90 posti) dall'inizio dell'anno". Il 34% dei nuovi ordini è stato presentato da 6 nuovi clienti, l'attuale portafoglio di ordini è pari a 275 velivoli per un valore complessivo di 6,2 miliardi di dollari. Un tale backlog di ordini garantisce 4 anni di produzione al costruttore europeo specialista in turboprop. "Queste vendite record sottolineano la rilevanza del nostro prodotto nel soddisfare le esigenze del settore del trasporto regionale, che continua a espandersi in tutto il mondo. In termini di risparmio, rispetto dell'ambiente, prestazioni e comfort, gli aerei Atr, ed in particolare la nuovissima serie -600, rappresentano il punto di riferimento per tutte le compagnie aeree regional del mondo", commenta Filippo Bagnato, ceo di Atr.

News Correlate